martedì 5 febbraio 2013

Animaletti di pasta frolla


 
La ricetta ormai collaudatissima è di Ballina di Cookaround.
Ieri dopo aver preparato l'impasto per la pizza, visto che con le mani in pasta c'ero di già, ho pensato di realizzare dei biscottini molto carini, che hanno sempre molto successo tra i bambini e cosa importante sono pure molto buoni. Alla ricetta  di Ballina, per aromatizzare,  sono solita aggiungere  vaniglia o buccia di limone grattugiata....ieri .. vaniglia!!!
Questi sono gli ingredienti
600 gr. di farina
250 gr. di zucchero
300 gr. di burro
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci
in più, come già accennato,  vaniglia o buccia di limone grattugiata.
e ancora:
cacao amaro
granella di zucchero
coloranti alimentari 
Setacciare la farina con il lievito.
Con le fruste elettriche montare il burro con lo zucchero per almeno 5 minuti,. Incorporare, i semini di una bacca di vaniglia  e, uno alla volta,  le uova.   Ora, un poco alla volta,  aggiungere la farina,lavorando l'impasto con un cucchiaio di legno o con una spatola. l'impasto raggiungerà una consistenza tale da poter essere lavorato con le mani, quindi toglierlo dal contenitore e impastare un pochino a mano, giusto per ottenere una pasta liscia ed omogenea. Raccogliere a palla, avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigo per una trentina di minuti.Ho staccato  delle porzioni di pasta e colorate con colorante alimentare. Quella marrone  l'ho ottenuta aggiungendo cacao amaro  fino a raggiungere  la tonalità che mi serviva.
Purtroppo, come spesso succede,tra la fretta e gli altri "lavori in corso" ho dimenticato di fotografare  i passaggi per la creazione degli animaletti. Vi  assicuro, comunque,  che sono  semplicissimi da fare,  basta guardarli e si intuisce subito il procediemnto. Se durante l'assemblaggio i "pezzetti" faticano ad attaccarsi, inumidire i punti di contatto con un pochino di acqua o albume d'uovo. Vanno messi in frigo per alcune ore prima di cuocerli. Io li metto in congelatore per circa un oretta.
 

 

 
 
 La ricetta dice di cuocerli  a 180 gradi per circa 8-10 minuti, io li ho tenuti un forno qualche minuto in più.
Altre immagini nella mia pagina Facebook

8 commenti:

  1. Antonella meravigliosi davvero... a presto Giovanna

    RispondiElimina
  2. Ah........ Questi li faccio e poi ti dico il sicuro successo che riscuoteranno!!!!!!!!!!!
    Baciiiiiiiiii
    Betta

    RispondiElimina
  3. Tu sei un fenomeno tesoro mio!!!
    Allora voglio assaggiare un riccetto, un orsetto, un bruco, una coccinella ....
    Ti abbraccio forte forte
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ma è un dispiacere mangiarli questi biscottini: sono troppo belli!

    RispondiElimina
  5. Cara Antonella passa a trovarmi una sorpresa per te... Giovanna

    RispondiElimina
  6. stupendi!!! Eliana

    RispondiElimina